Link EN
Vai ai contenuti

Menu principale:

Rampollo DOC

Rampollo - Azienda Agricola San Bernardo
Rampollo DOC - Marzemino (Capriano del Colle)

“Rampollo”: il Marzemino DOC dell’azienda San Bernardo. È l’ultimo arrivato tra i vini della storica Azienda San Bernardo di Botti Luigi e Enrico, situata nel cuore del Parco Agricolo del Montenetto nel comune di Poncarale.
Con il suo arrivo, “Rampollo”, porta con se secoli di storia rendendo un vitigno cosi antico come il Marzemino, che qui sul Montenetto si esprime con la sua varietà autoctona, il più attuale dei vitigni di questo territorio. Per capire il nome, dobbiamo addentrarci nella sua etimologia: Rampollo significa infatti “nato di recente” riferendosi al germoglio di una pianta (da qui, il riferimento al germoglio della vite) oppure viene utilizzato per indicare una “vena d’acqua sorgiva”.
Ma è ancora nella sua etimologia che troviamo un altro significato: figlio, discendente in linea retta di una famiglia nobile. Ed allora proviamo a miscelare il significato letterario con la storia, il territorio, la tradizione.
Qui sul Montenetto, un tempo, i “Rampolli” della nobiltà bresciana erano soliti organizzare grandi cacce a cavallo con suntuosi banchetti di cacciagione e vino a seguire. È su queste tavole che i calici brindavano alla gioia… probabilmente traboccanti di Marzemino! I terreni formati da depositi ghiaiosi e argillosi del fiume Mella, hanno da sempre favorito la coltivazione della vite.
Il Marzemino del Montenetto, varietà autoctona, investito con la DOC dalla vendemmia 2011, era coltivato già nel Cinquecento dal più insigne agronomo del Rinascimento italiano, Agostino Gallo, precursore della valorizzazione di questo vitigno.
Rampollo, 100% Marzemino, è frutto di un grande lavoro già dalla vigna: bassa resa per ceppo, surmaturazione dell’uva sulla pianta, vendemmia manuale in cassette e tecniche di vinificazione a temperatura controllata garantiscono la qualità e l’eleganza di questo vino.

Vitigno: 100% Marzemino.
Lavorazione: bassa resa per ceppo, surmaturazione dell’uva sulla pianta; vendemmia manuale in cassette e tecniche di vinificazione a temperatura controllata che garantiscono la qualità e l’eleganza di questo vino.
Affinamento: invecchiato 6 mesi in botti di rovere.
Colore: rubino intenso
Profumo: lieve ai frutti di bosco, palato vigoroso ed elegante.
Alcool: 13% vol
Abbinamento: Tutto pasto, con carni rosse e formaggi.
Servizio: Servire a 20°C.

Etichetta Rampollo DOC
Torna ai contenuti | Torna al menu